Marques, Brevets, etc.

top_services

Les droits de propriété industrielle naissant à travers l’enregistrement sont la marque, le modèle ou le dessin et les topographies des produits semi-conducteurs.

En revanche, les inventions, les modèles d’utilité et les nouvelles variétés végétales doivent être brevetés.

Enfin, la règlementation sur la propriété industrielle prévoit également la protection des signes distinctifs autres que la marque enregistrée (marque de fait, firme, dénomination ou raison sociale, enseigne, nom de domaine et tout autre signe susceptible d’identifier la provenance d’un bien ou d’un service d’une entreprise donnée), ainsi que des informations confidentielle des entreprises (savoir-faire).

L’ensemble des droits énumérés ci-dessus est actuellement régi par le code de la propriété industrielle qui résulte du Décret n° 30 du 10 février 2005 et a rassemblé en un seul document les différents textes juridiques applicables.

La propriété industrielle constitue, avec le droit d’auteur, la propriété intellectuelle. Toutefois, tandis que l’UIBM (Bureau Italien des Brevets et des Marques) dépend du Ministère du Développement Economique, le droit d’auteur relève du Ministère des Biens et des Activités Culturels et du Tourisme.

La législation en matière de droit d’auteur et celle relative à la concurrence déloyale peuvent interférer avec la réglementation de la propriété industrielle. C’est pourquoi, au moment de l’enregistrement ou du dépôt du brevet, nous prenons soin de toujours vérifier minutieusement, par exemple, toutes les prémisses, ainsi que les registres des indications géographiques protégées et des dénominations d’origine.

Vous trouverez, dans les pages qui suivent, les principaux services que notre Cabinet rend en matière de brevets, de marques, de modèles et de dessins. Pour tout renseignement ou service complémentaire, nous vous invitons à nous contacter.

Informativa sull’utilizzo dei Cookie

 

L’informativa sull’utilizzo dei cookie sul dominio web jaumann.eu è resa in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 8 maggio 2014:

« Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie » e nel rispetto dell’art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 679/2016).

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’Utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo Utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’Utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. « terze parti »), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

Esistono due macro-categorie fondamentali, con caratteristiche diverse: “cookie tecnici” e “cookie di profilazione”.

I cookie tecnici sono generalmente necessari per il corretto funzionamento del sito web e per permettere la navigazione; senza di essi si potrebbe non essere in grado di visualizzare correttamente le pagine oppure di utilizzare alcuni servizi. Per esempio, un cookie tecnico è indispensabile per mantenere l’Utente collegato durante tutta la visita a un sito web, oppure per memorizzare le impostazioni della lingua, della visualizzazione, e così via.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’Utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli Utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’Utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

I cookie utilizzati sul dominio jaumann.eu non sono utilizzati per attività di profilazione dell’Utente.

cookie tecnici possono essere ulteriormente distinti in:

  • cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web;
  • cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici solo laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.
  • cookie di funzionalità, che permettono all’Utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati  al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Jaumann.eu utilizza:

  • cookie di sessione che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web
  • cookies analytics utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata e anonima, sul numero degli Utenti, su come gli stessi consultano il Sito allo scopo di migliorarlo e comprendere quali parti o elementi siano maggiormente apprezzati.

Viene allo scopo utilizzato un cookie di terza parte, ossia Google Analytics.

Questo cookie non è uno strumento di nostra titolarità, per maggiori informazioni, pertanto, è possibile consultare l’informativa fornita da Google al seguente indirizzo: http://www.google.it/policies/privacy/partners/

Se si preferisce che Google Analytics non utilizzi i dati raccolti in nessun modo si può:

  • utilizzare la navigazione anonima (opzione Do Not Track) del browser. Per sapere come attivare l’opzione sui principali motori di ricerca cliccare sul browser utilizzato Internet ExplorerGoogle ChromeMozilla FirefoxApple Safari.
  • scegliere di disattivare Google Analytics installando sul browser utilizzato il componente aggiuntivo per la disattivazione. disattivazione. Link per scaricarlo

L’Utente può scegliere di abilitare o disabilitare i cookie intervenendo sulle impostazioni del proprio browser di navigazione secondo le istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori.