Marchi, Brevetti & Co.

top_services

Come segno distintivo privilegiato, accanto alla ditta, all’insegna, alla ragione sociale e al nome a dominio utilizzato nell’attività economica, il marchio tutela sia il suo avente diritto sia il consumatore: esso conferisce diritti di esclusiva a chi lo registra, ossia il potere di vietare a terzi l’utilizzo di altri segni distintivi confondibili per prodotti identici o affini e svolge una funzione di garanzia per il consumatore, al quale è permesso di identificare attraverso il marchio la provenienza commerciale del prodotto. Proteggere la propria attività con un marchio è di primaria importanza, poiché esso riveste per chi lo ha registrato e lo usa, la medesima funzione di un nome proprio. Quel marchio gli permetterà di identificare la propria attività o il proprio prodotto nel mondo.

Proprio in virtù dell’importanza che riveste il marchio è bene, prima di procedere con una registrazione, studiare e pianificare bene una vera e propria strategia di protezione del marchio, che consenta, in base alle esigenze commerciali dei singoli, di ottenere una protezione adeguata e forte, senza incorrere in registrazioni inutili o eccessivamente onerose.

Ad esempio, prima di registrare un segno è opportuno verificare se esso possa costituire “un marchio”, poiché non ogni segno ne ha le potenzialità. Inoltre, verificare la non esistenza di altri segni anteriori che potrebbero compromettere la validità del proprio marchio tramite una ricerca di anteriorità è un passo preliminare fortemente consigliato.

Il marchio c.d. collettivo è una tipologia di marchio la cui registrazione è riservata a soggetti che svolgono la funzione di garantire l’origine, la natura o la qualità di determinati prodotti o servizi.

Molti ordinamenti prevedono, accanto al marchio collettivo, anche il marchio di certificazione, con funzione affine al marchio collettivo.

Oltre che nazionale, il marchio può essere comunitario, estendendo così la propria efficacia su tutto il territorio dell’Unione Europea, e Internazionale. Quest’ultimo è un c.d. fascio di marchi che può ricomprendere fino a 89 paesi. L’elenco dei paesi in cui è possibile estendere il marchio internazionale è consultabile al seguente indirizzo internet: http://www.wipo.int/madrid/en/members/

Vi raccomandiamo pertanto di visitare il sito dell’Ufficio per l’Armonizzazione del Mercato Interno (UAMI), una agenzia in seno all’Unione Europea preposta alla registrazione dei marchi Comunitari e dell’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI – WIPO), responsabile della registrazione dei Marchi Internazionali.

Informativa sull’utilizzo dei Cookie

 

L’informativa sull’utilizzo dei cookie sul dominio web jaumann.eu è resa in attuazione del provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 8 maggio 2014:

“Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” e nel rispetto dell’art. 13 del Codice privacy (D.Lgs. n. 196/2003).

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’Utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo Utente. Nel corso della navigazione su un sito, l’Utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.

Esistono due macro-categorie fondamentali, con caratteristiche diverse: “cookie tecnici” e “cookie di profilazione”.

I cookie tecnici sono generalmente necessari per il corretto funzionamento del sito web e per permettere la navigazione; senza di essi si potrebbe non essere in grado di visualizzare correttamente le pagine oppure di utilizzare alcuni servizi. Per esempio, un cookie tecnico è indispensabile per mantenere l’Utente collegato durante tutta la visita a un sito web, oppure per memorizzare le impostazioni della lingua, della visualizzazione, e così via.

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all’Utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli Utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’Utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

I cookie utilizzati sul dominio jaumann.eu non sono utilizzati per attività di profilazione dell’Utente.

cookie tecnici possono essere ulteriormente distinti in:

  • cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web;
  • cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici solo laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.
  • cookie di funzionalità, che permettono all’Utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati  al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Jaumann.eu utilizza:

  • cookie di sessione che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web
  • cookies analytics utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata e anonima, sul numero degli Utenti, su come gli stessi consultano il Sito allo scopo di migliorarlo e comprendere quali parti o elementi siano maggiormente apprezzati.

Viene allo scopo utilizzato un cookie di terza parte, ossia Google Analytics.

Questo cookie non è uno strumento di nostra titolarità, per maggiori informazioni, pertanto, è possibile consultare l’informativa fornita da Google al seguente indirizzo: http://www.google.it/policies/privacy/partners/

Se si preferisce che Google Analytics non utilizzi i dati raccolti in nessun modo si può:

  • utilizzare la navigazione anonima (opzione Do Not Track) del browser. Per sapere come attivare l’opzione sui principali motori di ricerca cliccare sul browser utilizzato Internet ExplorerGoogle ChromeMozilla FirefoxApple Safari.
  • scegliere di disattivare Google Analytics installando sul browser utilizzato il componente aggiuntivo per la disattivazione. disattivazione. Link per scaricarlo

L’Utente può scegliere di abilitare o disabilitare i cookie intervenendo sulle impostazioni del proprio browser di navigazione secondo le istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori.